Malattie psicosomatiche

malattie psicosomatiche

Alcuni sintomi fisici, come dolori gastrointestinali, cefalea, dolori articolari e molti altri, a volte non trovano fondamenta in una spiegazione organica.

Riscontri e accertamenti medici non sono sufficienti, nonostante siano fonte di estrema sofferenza; in tali circostanze, l’intervento psicologico è fortemente consigliato.

Il dualismo mente e corpo è un binomio delicato e lo psicologo psicoterapeuta sostiene la persona nella ricerca di nuove strategie di comunicazione, analizzando il sintomo e le malattie psicosomatiche.

Malattie invalidanti e dolore cronico

Il momento di comunicazione della diagnosi di una malattia invalidante è una fase fortemente stressante, difficile da accettare talvolta.

Cambiamenti significativi all’interno della vita quotidiana possono mettere a repentaglio gli equilibri psico-affettivi instaurati nel corso del tempo.

Capita a volte che si sia costretti a convivere con il dolore cronico connesso alla malattia; è quindi necessario imparare ad accettare la situazione e prenderci confidenza.

Un intervento farmacologico può non essere sufficiente, ma l’abbinamento di un percorso psicologico psicoterapico di accompagnamento e sostegno può aiutare nel rivalutare le doti personali, favorendo l’adattamento alla nuova condizione di vita.

Articoli & News

giovedì 16.09.2021

LO STRANO MONDO DELLE NOSTRE EMOZIONI

Capita di sentirsi un po' affaticati a volte,…

Leggi tutto

lunedì 01.03.2021

Essere Genitori

Un figlio Tanto atteso, desiderato, cercato, arrivato quando…

Leggi tutto

martedì 19.01.2021

Adolescenza e Lockdown

L’adolescenza è la fase del ciclo di vita…

Leggi tutto

giovedì 14.01.2021

Quando l’Ansia diventa incontrollabile: l’Attacco di Panico.

L’ansia è un processo psichico attraverso il quale…

Leggi tutto

“Il corpo è una spia della psiche, ma il suo linguaggio deve essere "riconvertito", tradotto di nuovo nei termini dei conflitti psichici che non siamo stati capaci di affrontare.“


Aldo Carotenuto